Menu

Spesso in spam ?

Le tue email o le tue newsletter finiscono spesso in spam? Hai pensato alla perdita che ne deriva per la tua attività ?

Scopri qui perchè

Sito lento ?

Il tuo sito è lento e spesso non disponibile? Sai che con un sito lento avrai problemi con Google?

Scopri qui perchè

Sms di qualità ?

Sms di qualità:  sei sicuro che ti costino davvero di più ? con i servizi economici quanti sms non arrivano a destinazione ?

Scopri qui perchè

HomeTagsubuntu

blog-informatica-mente

Il blog della Ip Evolution

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Login form

 

40 anni e non sentirli ! 

Era il 3 Aprile 1973 quando dai laboratori della Motorola Research, allora concorrente della Bell, veniva effettuata la prima chiamata mobile.

il primo cellulare squillò e mise così le basi all' attuale telefonia mobile.

L' apparecchio pesava oltre un kilo ed era lungo, antenna esclusa oltre 20 cm.

Da allora fu un susseguirsi di sviluppi e modelli fino all' avvento dell' Iphone e della famiglia degli smartphone che hanno nuovamente rivoluzionato il concetto di telefonia mobile

Qui di seguito l' escalation dei modelli e delle tecnologie prodotte

 storia cellulare

 

Continua a leggere
Visite: 1123
0

Perfetto per applicazioni casalinghe come un bel Mediabox da collegare alla tv, o, per esempio, essere utilizzato come pc per l' auto o addirittura per essere portato nella borsetta


Stiamo parlando di CUBOX il personal computer più piccolo al mondo.

E' stato creato dalla SolidRun una Start-Up Israeliana. 

Vediamone le caratteristiche tecniche. Ha dimensioni ridottissime, soli 5 cm x 5cm, ed è dotato di un processore Marvell Armada 510 da 800 Mhz di frequenza di clock, 2 Gb di memoria ram ed utilizza schede Micro-Sd come disco fisso. Può quindi ospitare Micro-sd anche da 64Gb. Ha al suo interno una porta di rete in formato RJ45, uno slot micro-Usb ed una porta HDMI per il collegamento alla tv o ai monitor con definizione HP 1080punti. Consuma soli 3 watt, nulla se paragonato ai normali computer desktop che ne consumano circa 300 watt o ai portatili che vanno dai 100 ai 180 watt.

Nasce con il sistema operativo Linux Ubuntu Desktop e può svolgere qualunque funzione di un normalissimo pc.

Ottimo per essere utilizzato come appliance per i più disparati usi. Consumando solo 3 Watt potrebbe essere utilizzato come progetto per computer di bordo nelle autovetture, camper.

Potrebbe essere utilizzato, ad esempio, come computer a cui collegare telecamere di casa per la video sorveglianza, o ancora, ottimo per creare un sistema di domotica in casa.

Un ottimo prodotto, che ci permette di scatenare la fantasia per adattarlo a molteplici usi.

Continua a leggere
Visite: 15532
0

Sono giorni che vedo circolare per le bacheche di Facebook questo post:

 

" Amici di Facebook, voglio restare in contatto con voi, ma purtroppo i recenti cambiamenti di Facebook permettono a tutti di vedere le mie attività senza alcun filtro. Succede quando i tuoi amici mettono un “mi piace” o commentano ad una tua attività. Automaticamente tutti potranno vedere anche i tuoi messaggi. Non sono impostazioni che possiamo modificare. Quindi vi chiedo, per favore, di mettere …il mouse sul mio nome qui sopra (senza cliccare), apparirà la finestra del mio profilo, nel menù a discesa vai alla voce amici (senza cliccare) e scendi a “impostazioni”, togli il tic a: “commenti mi piace” e poi a “foto”. In questo modo quello che faccio non sarà reso pubblico a sconosciuti, ora copia e incolla sulla tua bacheca, quando lo vedrò pubblicato farò lo stesso per te. "

 

Ho effettuato delle semplici ricerche in rete per capire il fondamento della richiesta e mi sono imbattuto in decine di post che segnalavano come falsa l' affermazione secondo la quale togliendo la spunta sul "COMMENTI MI PIACE" di un profilo le informazioni non saranno rese pubbliche da Facebbok.

 

Incuriosito dalla questione ho effettuato diverse prove con i miei 4 account Facebook e vi posso confermare con certezza che togliere la spunta su COMMENTI MI PIACE non ha nessun tipo di effetto sulle impostazioni della privacy del vostro account Facebook. Per tanto confermo che la richiesta è una mera BUFALA.

Ricordatevi che per cercare di proteggere il vostro profilo, dovrete settare accuratamente le opzioni presenti nella voce IMPOSTAZIONI DELLA PRIVACY che trovate cliccando la ROTELLA DENTATA in alto a destra nella vostra pagina FACEBOOK.

 

Alla prossima ! 

Continua a leggere
Visite: 3990
0

Finalmente è arrivato, Mark Shuttleworth lo aveva promesso ! un Linux Ubuntu per telefono cellulare


ma è solo l' inizio ! Linux Ubuntu sarà una delle poche piattaforme centralizzate, ovvero usabile su Pc, Cellulare, Tablet e Tv.

è fantastico !... piattaforma stabile, performante e gratuita; la fine del predominio dei software a pagamento.

Veniamo alla presentazione dell' UBUNTUFONINO :-D

La linea è classica, molto simile al telefonino Nexux di Google. Lo schermo lascia spazio allo sfondo di Ubuntu dove vi saranno presentati  tutti i messaggi di stato ( sms, email, Facebook, Tweet ecc ecc ).

tutto presentato in modo molto semplice e pulito. Basta toccare la parte sinistra dello schermo per far apparire la barra di stato, esattamente come funziona nelle ultime release di Ubuntu Desktop. Qui troviamo tutte le nostre applicazioni.

Non abbiamo limiti nel scaricarle, tutto il database di applicazioni per linux è potenzialmente installabile sul cellulare, e tutto ovviamente in modo gratuito.

Chiunque voglia e sappia programmare, potrà crearsi le proprie applicazioni in modo libero, così come avviene nel mondo Open Source, si aprirà la possibilità di creare versioni totalmente customizzabili dall' utente.

Anche per questa piattaforma è presente il servizio di UBUNTU CLOUD che permette la totale sincronizzazione dei dati tra dispositivi Ubuntu. Permettendo così ai propri utenti un esperienza di condivisione dati paritetica a quella creata da Apple con il proprio ICloud, con una differenza sostanziale: la piattaforma è open source oltre che gratuita e non proprietaria come quella di Cupertino.

Un unico strumento di ricerca vi permetterà, in modo snello di trovare qualunque informazione presente nel sistema operativo del cellulare, siano essi dati, contatti, foto o programmi.

Lo strumento di chat è compatibile con tutti i sistemi di comunicazione MSN, GOOGLE +, IM, IRC, APPLE IMESSAGE ... quindi potrete dialogare e scambiare messaggi praticamente con tutti  !

vi lascio al video dell' intervista a Mark :

 

Al prossimo post !

Continua a leggere
Visite: 9780
0

Il primo post del 2013 lo dedicherò a descrivere come utilizzare alcuni comandi, a molti sconosciuti, per utilizzare al meglio Google.


La maggior parte degli utenti utilizza Google in modo improprio ed effettua delle ricerche poco precise.

Vediamo qui di seguito come utilizzare dei semplici comandi per ottenere i migliori risultati su Google.

 

Comando  INTITLE

cosa fà : effettua la ricerca nel TITOLO delle pagine internet

come si usa :  intitle:informatica   trova tutte le pagine che hanno nel titolo la parola INFORMATICA

 

Comando  INTEXT

cosa fà : effettua la ricerca solo nel TESTO delle pagine internet omettendo il resto dei criteri

come si usa :  intext:informatica   trova tutte le pagine che hanno nel testo la parola INFORMATICA

 

Comando  INANCHOR

cosa fà : effettua la ricerca nei LINK ( collegamenti ) delle pagine internet

come si usa :  inanchor:www.ipevolution.it   trova tutte le pagine che hanno collegamenti al sito www.ipevolution.it

 

Comando  CACHE

cosa fà : effettua la ricerca nella CACHE delle pagine internet

come si usa :  cache:www.ipevolution.it  cerca nella CACHE del sito www.ipevolution.it

 

Comando  INFO

cosa fà : restituisce le informazioni di un sito internet come titolo e descrizione

come si usa :  info:www.ipevolution.it   restituisce le informazioni del sito www.ipevolution.it

 

Comando  RELATED

cosa fà : mostra i siti simili o con informazioni simili al sito ricercato

come si usa :  related:www.ipevolution.it   restituisce le informazioni dei siti simili a www.ipevolution.it

 

Comando  LINK

cosa fà : restituisce i siti che hanno un link a quello ricercato

come si usa :  link:www.ipevolution.it   restituisce le informazioni dei siti che hanno un link a www.ipevolution.it

 

al prossimo post :-) ! 

 

Continua a leggere
Visite: 3508
0
Vai all'inizio della pagina